Don Tonino Bello: una storia che parla di futuro

“Dobbiamo scegliere di essere poveri se vogliamo davvero amare i poveri”. Un graphic novel per raccontare ai ragazzi la storia di un uomo, sacerdote e poi vescovo, che ha sempre vissuto con umiltà predicando la necessità della pace e dell’attenzione ai più poveri. “È sembrata un’avventura […] un attimo fuggente che però si è scolpito nell’animo di chi lo ha incontrato e non ha avuto difficoltà, da subito, a mettersi sui suoi passi, a seguirlo”.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Don Tonino Bello: una storia che parla di futuro

Diversi a chi?

“Sì, sono come te: sono una bambina! Ma ho una cosa in più…ho una disabilità. Sai cosa vuol dire?”. Con domande impertinenti, battute sbarazzine, voglia di confrontarsi, i bambini che spuntano da queste pagine dicono tutti la stessa cosa: se ci conosciamo troveremo il modo di stare insieme.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Diversi a chi?

Lei ci sarà sempre

Una nuova uscita per Camilla, la collana di uovonero nata per rispondere alla richiesta, in costante crescita, di libri con un testo in simboli. L’obiettivo è quello di pubblicare albi illustrati di qualità scelti nel panorama dei titoli dei principali editori italiani per l’infanzia. Questa volta ci viene proposto un piccolo racconto fatto di grandi immagini e poche parole. È una voce bambina che ripercorre alcuni momenti importanti in cui la presenza della madre l’ha rassicurato, consolato e protetto e che, adesso, anche se non c’è più, è sempre al suo fianco.

Pubblicato in Libri accessibili, Ragazzi | Commenti disabilitati su Lei ci sarà sempre

L’altro

Un albo senza parole che nelle pagine di sinistra mostra un bambino e in quelle di destra un gorilla. Fra i due si intesse un dialogo fatto di gesti, giochi, piccoli dispetti e piacevoli sorprese. E così via via fino a quando il bambino aprirà il cancello verso la libertà e la condivisione, ignorando pregiudizi e stereotipi che vedono nell’altro qualcuno a temere e tenere lontano.

Pubblicato in Libri accessibili, Ragazzi | Commenti disabilitati su L’altro

Giocando s’impara

Una nuova uscita per la collana i quaderni di #intantofaccioqualcosa, pensata soprattutto per le famiglie e i bambini con difficoltà, ma non solo e che raccoglie numerose attività, accomunate da una particolare attenzione alla leggibilità, con istruzioni semplici e sintetiche, dettagliate punto per punto e accompagnate da fotografie descrittive e chiare. In questo caso si tratta di una raccolta di giochi da costruire insieme utilizzando materiali di recupero e le schede da ritagliare inserite nel quaderno. Le attività proposte sono il frutto dei numerosissimi video e materiali scaricabili che uovonero ha postato nel periodo più difficile dell’emergenza sanitaria per la pandemia da Covid-19, quando il lockdown ha costretto tutti a stare in casa e che hanno permesso di trascorrere qualche ora in leggerezza.

Pubblicato in Adulti, Libri accessibili, Ragazzi | Commenti disabilitati su Giocando s’impara

Per sempre Giò

“Per ventisei anni, io e Giò avevamo faticato a trovare perfino qualcuno che fosse disposto a venire a prendere un gelato insieme a noi e di colpo ci ritrovavamo in mezzo a tanta gente che voleva conoscerci […] sono sicura che da lassù, nel vedere i suoi nuovi amici, è orgoglioso. C’è chi mi racconta che se ne sta seduto vicino a una sedia vuota con il libro appoggiato mentre l’Inter gioca”. Dalla voce della madre, il racconto del figlio che il Covid si è portato via.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Per sempre Giò

Lo sguardo oltre il confine

Giornalista e scrittrice, da sempre Francesca Mannocchi ci offre il suo sguardo dalle zone di guerra. In questo libro prova a raccontarlo anche ai ragazzi. Iran, Libano, Siria, Ucraina: sono solo alcuni dei paesi di cui traccia la storia aiutando a capire ragioni e conseguenze dei conflitti. Lo fa come sa fare lei, attraverso un’analisi della situazione politica ma anche attraverso le storie delle persone che in mezzo a quelle guerre ci stanno vivendo o ci hanno vissuto.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Lo sguardo oltre il confine

Estate

Suzy Lee torna con un nuovo libro che parte da lontano, per la precisione da Vivaldi e dalle sue Quattro stagioni: l’autrice coreana sceglie di portare sulla carta l’estate, con i suoi giorni di sole, i giochi d’acqua, ma anche i cieli che si rannuvolano e i temporali improvvisi. L’orchestra sale sul palco, si prepara e… lo spettacolo ha inizio! Sulle pagine bianche si alternano i musicisti che suonano, concentrati e rapiti, e i bambini che giocano nel caldo pomeriggio estivo. Un pomeriggio che ripercorre, imprevedibile e cangiante, i tre movimenti con cui Vivaldi ha messo in musica questa stagione: ben presto si alza il vento, si scatena un acquazzone, per poi lasciare di nuovo posto al sole in un’esplosione pirotecnica e magistralmente equilibrata.

Pubblicato in Libri accessibili, Ragazzi | Commenti disabilitati su Estate

Il treno

Un momento di tenerezza fra un papà e la sua bambina che racconta cosa sogna la notte “devo prendere il treno papà. Sono sola e non so come arrivare alla stazione. Allora inizio a correre.  E corro, corro, corro, trascinandomi dietro una grande valigia”. Ma nel sogno la bambina non riesce a salire su quel treno che parte senza di lei, lasciandola sola. È il momento, per il padre, di abbracciarla forte e cercare le parole per aiutarla ad affrontare la morte della mamma.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il treno

Nicky & Vera

“Nicky nacque nel 1909 in un secolo pieno di promesse”, era inglese, studiò e lavorò fino al 1938 quando un amico lo invitò ad andare a Praga. E lì la sua vita cambiò. L’avanzata del nazismo e la politica di conquista di Hitler mettevano a rischio la vita dei bambini, in particolare di quelli ebrei. E così Nicky tornò in patria dove organizzò il trasporto dei bambini e trovò le famiglie che potevano accoglierli. “Seicentosessantanove bambini di tutte le età arrivarono a Londra sani e salvi”. Vera era uno di quei bambini. La storia vera di un uomo che non raccontò a nessuno quello che aveva fatto fino a quando la moglie ritrovò la documentazione di quei viaggi e ha permesso a quei bambini di ringraziarlo per aver loro salvato la vita.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Nicky & Vera