Skip to main content

Archivi:

I guai di mini cowboy

Daniel Frost
Officina Babùk
2024
I GUAI DI MINI COWBOY. EDIZ. CAA

Una nuova uscita per la casa editrice che sta traducendo in simboli i libri più amati del nutrito catalogo di Babalibri. Il protagonista di questa tenera storia è un cowboy così piccolo che non riesce nemmeno ad aprire le porte del saloon. Tutto o quasi è fuori dalla sua portata: arrivare al bancone per bere un bicchiere? Impossibile! Spaventare gli avversari? Neanche a parlarne! La sua altezza, nella cittadina in cui vive, è decisamente un limite e a nulla servono i suoi stratagemmi – trampoli e cappelli enormi – per sembrare più alto. Ma un giorno, dopo essersi sentito a lungo il solo ad avere problemi del genere, scopre che, da qualche parte, c’è qualcuno proprio come lui…

Scritto il . Pubblicato in , .

I giorni del mare

Irene Penazzi
Terre di mezzo
2024

Sabbia, acqua e ombrelloni fanno da sfondo ai giochi di un gruppo di ragazzini che possiamo seguire nelle grandi immagini senza parole, piene di movimento e di vita. Gare di biglie, buche profonde, secchielli e conchiglie, sculture di sabbia e notti misteriose fino alle passeggiate sulla riva nel freddo invernale mentre, nel trascorrere delle stagioni, si aspetta il ritorno dell’estate.

Scritto il . Pubblicato in , .

Saresti così bella

Holly Bourne
Camelozampa
2024

In un luogo e in un tempo imprecisato i tempi difficili sono finiti: le donne sono finalmente libere. E, per loro libera scelta, come recita la Dottrina, cercano di essere sempre più belle mentre accettano violenze e umiliazioni dagli uomini cui tutto è concesso. E così Belle passa le sue giornate facendo esercizio fisico per essere in forma, si nutre quasi soltanto di tisane disintossicanti e maschera il suo viso con i prodotti più all’avanguardia per essere la più bella. Non fa nulla di tutto ciò Joni, invece, allevata da una madre che ha scelto di non seguire le regole e che, per questo, è emarginata e disprezzata. Le due ragazze sono agli opposti ma le circostanze le portano ad incontrarsi. Troveranno la strada per un’amicizia potente che permetterà loro di infrangere le catene ed essere libere. Apparentemente uno dei tanti romanzi distopici per adolescenti. Eppure. Eppure, neanche troppo nascosta tra le righe, vediamo la storia di tante, troppe, ragazze reali.

Scritto il . Pubblicato in .

E perché? – Eh no!

Teresa Porcella
Telos
2024

Prime uscite per MuMu – Multimedia e Multilingue, la prima collana prodotta in Italia, che prevede libri multimediali in formato cartaceo e digitale animato e multilingue (italiano, inglese, russo, cinese) ed è destinata a bambini e bambine di età prescolare. Nel primo albo i piccoli lettori possono seguire un divertente dialogo fra un topo e una lepre che hanno opinioni diverse su fortuna e sfortuna. Nel secondo invece, in un crescendo vorticoso, l’albo segue una bambina che si prepara per andare a scuola e rischia sempre di dimenticare qualcosa. Ma sarà la mamma a dimenticare qualcosa di importante!

Scritto il . Pubblicato in , .

L’asino mancino

Paolo Vittoria
Bibliotheka
2024

“… non c’è insegnamento senza apprendimento. Un elemento però è indispensabile: ascoltare e far vivere le diverse idee. Impossibile che emerga saggezza senza che si possa esprimere un’opinione […] si impara davvero quando si vive un’esperienza e poi la si rielabora concettualmente. Che insegnare è un grande atto di umiltà, di cura e di amore. Che si apprende quando ci si sorprende, quando non tutto è previsto. Che la scuola ce la si può creare ogni giorno e non è per niente un luogo fisico […] a volte mi chiedo se i veri maestri non siano quelli che non sanno o per lo meno non pretendono di esserlo”.

Scritto il . Pubblicato in .
Canguro Papini

Cerca nel sito

Archivi