Lingue straniere e disabili visivi: strumenti e strategie didattiche

Dopo un’attento esame della letteratura scientifica che si occupa dello sviluppo linguistico dei bambini non vedenti, il volume analizza il sistema di scrittura Braille e presenta proposte metodologiche per lo studio della lingua straniera e disposizioni particolari per gli studenti privi della vista.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Lingue straniere e disabili visivi: strumenti e strategie didattiche

I racconti dei vicoletti

Noto fumettista cinese, l’autore di queste storie, raccontando della piccola Yu’er che ha una disabilità motoria, del suo nonno e dei suoi amici, offre un bello sguardo sulla Cina, la disabilità e le strategie per superarla e affrontare i pregiudizi con leggerezza e ironia.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su I racconti dei vicoletti

YXXY: un giorno speciale

Il piccolo protagonista del racconto è alle prese con il primo giorno di scuola dell’infanzia. La sua disabilità è fonte di qualche ansia in più per la mamma che lo accompagna e fatica a lasciarlo. Interamente in simboli, il libro vuole accompagnare i bambini in questa nuova esperienza, cercando di dar voce a timori, incertezze ma anche al piacere di nuovi incontri.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su YXXY: un giorno speciale

Michele, Anna e la termodinamica

La storia di un cucciolo che, in prima persona, racconta della sua breve vita, dell’affetto che lo lega alla sua padroncina da cui non riesce a staccarsi anche dopo l’incidente che, nel salvarla, gli è costato la vita. Una riflessione sulla morte, sui legami che restano, la memoria e la capacità di lasciare andare.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Michele, Anna e la termodinamica

Didattica speciale e integrazione scolastica

Una riflessione sulla scuola centrata in particolare sulla programmazione curricolare e sulla visione positiva della disabilità legata alla classificazione ICF, sugli aspetti più metodologici e operativi e sulla ricerca educativa e gli standard di qualità.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Didattica speciale e integrazione scolastica

Oltre il visibile

Ipovedente da molti anni, l’autore propone una meditazione su alcuni passi delle Sacre Scritture attraverso i quali è arrivato a conoscere meglio se stesso e a fare i conti con il suo deficit, “inevitabilmente, è partita una ricerca di senso e di perché, anch’essa non facile, ma che si è rivelata a tratti davvero luminosa. Inutile dire che la mia fede da messa domenicale […] era del tutto inadeguata ad affrontare quanto stava accadendo. Da qui, l’inizio di un percorso nuovo, accidentato ma libero, dove la situazione da spalle al muro imponeva di non potersi accontentare di facili soluzioni. C’era da cercare quello che poteva far bene al cuore e sanarlo, ammesso di riuscire a trovarlo”.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Oltre il visibile

Raccontami la luna

“E’ tutto buio senza di te, sembra buio anche il giorno. Mi sembra di camminare su un bianco così bianco, dove i mei passi non lasciano tracce. Mi chiedo dove sei, adesso che non ti vedo”. Un piccolo libro dedicato ai fratelli di bambini gravemente malati e ai loro genitori cui suggerisce di dedicarsi anche a loro, cercando le parole per coinvolgerli, spiegare e accogliere anche il loro dolore.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Raccontami la luna

Lo sguardo fragile

“Con uno sguardo fragile non capirò e non sentirò nulla di nessun altro che non sia io, io, sempre io … che noia! Che vita sprecata!”. Fortemente voluto dall’associazione Uniti per crescere che si occupa di bambini con problemi neurologici, il racconto cerca di spiegare ai bambini che cos’è la sindrome del cromosoma X fragile attraverso la storia di un vigile, di Mattia e dei suoi compagni di classe.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Lo sguardo fragile

Viaggio verso il sereno

Moses, Bruno, Heidi sono alcuni dei piccoli protagonisti di questo romanzo che, raccontando di loro, ricorda la storia vera di un gruppo di ebrei fuggiti da Bratislava a bordo del Pentcho, un vecchio battello fluviale con cui, attraverso il Danubio, volevano raggiungere la Palestina. Un’odissea durata tre lunghi anni, dal 16 maggio 1940 al 14 settembre 1943, in quello che inizialmente doveva essere un viaggio relativamente facile e veloce e che invece si rivela pieno di rischi, dai numerosi posti di blocco al naufragio su un’isola greca e al successivo trasferimento in un campo di sosta controllato dagli italiani.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Viaggio verso il sereno

La versione di cucciolo

Per riflettere su inclusione e accoglienza, per combattere pregiudizi e facili prese di posizione, gli autori si ispirano alla storia di Biancaneve e dei nani che la accolsero nella loro casa nel bosco ma anche ai furti dei nani da giardino, le statuette che molti amano tenere fuori dalle proprie case, raccontando una storia in cui si intrecciano elementi fiabeschi ad altri molto più vicini alla realtà di tutti i giorni.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su La versione di cucciolo