Il soldatino

“Il soldatino aveva l’uniforme. E il fucile in spalla […] pensava un pensiero solo, grande come tutta la sua testa […] di pensieri non ce ne stavano altri nella testa, che era già bella piena così”. Una storia impalpabile dove la realtà si confonde con i pensieri del piccolo protagonista, tutto concentrato su un’unica parola: la guerra e tutto quello che comporta tanto da non saper riconoscere nient’altro. Ma una sera si ritrova a bussare ad una porta, senza sfondarla, senza sparare….

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il soldatino

Iliade

La storia di una delle guerre più famose e più lunghe dell’antichità che Omero ha raccontato, facendo di Achille, Ettore, Paride, Elena e tanti altri, personaggi indimenticabili, riproposta in versione semplificata con facilitazioni di lettura, giochi e attività che consolidano la comprensione del testo. Attraverso un audio QR-code è possibile anche ascoltare il racconto dallo smartphone o dal tablet.

 

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Iliade

Disabilità intellettiva e sindromi genetiche

Sindrome di Williams, di Down, distrofia muscolare di Duchenne sono alcune delle sindromi genetiche che portano a deficit anche di tipo cognitivo: gli autori ne propongono un’analisi finalizzata ad una maggiore conoscenza che può aiutare nel promuovere strategie di intervento personalizzate e precoci sia in ambito riabilitativo che in ambito scolastico.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Disabilità intellettiva e sindromi genetiche

Profilo di funzionamento su base ICF-CY e Piano educativo individualizzato

Dopo un approfondimento della normativa e una riflessione metodologica legata alle novità introdotte a partire dal Decreto 66/2017, il testo affronta, anche attraverso esempi operativi, le strategie e gli approcci utili ad impostare un PEI per competenze che tenga conto dei reali bisogni educativi e didattici degli alunni con disabilità.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Profilo di funzionamento su base ICF-CY e Piano educativo individualizzato

Stimolazione grammaticale per coppie minime

Basato sul metodo della logogenia, il volume propone schede di attività organizzate per difficoltà crescenti con l’obiettivo di sostenere i bambini con disabilità uditive nella gestione della lingua italiana e, in particolare, nel riconoscimento di informazioni legate ad alcune aree morfosintattiche. Le schede, accompagnate da indicazioni sulle modalità per svolgere gli esercizi, sono divise in tre sezioni corrispondenti ad altrettante aree linguistiche: di genere, di numero e di persona.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Stimolazione grammaticale per coppie minime

Non è colpa della pioggia

“Scorro con lo sguardo le facce dei miei vicini e penso a come ciascuno di loro mi abbia aiutato in qualche modo nel corso di questa estate. E capisco quello che ho sempre saputo: che in realtà una famiglia non dipende dal sangue e dal fatto di avere lo stesso cognome. E’ fatta dalle persone che ti vogliono bene. Che si preoccupano per te e ti sostengono. Che solo guardandoti capiscono quando hai bisogno di parlare davanti a una buona tazza di tè. Mi sento stupida per essermela presa con la pioggia, lamentandomi per il fatto di essere sotto una nube. Il fatto è che in cielo il sole c’è sempre, ma a volte è nascosto”. L’estate di una ragazzina che deve fare i conti con l’abbandono della madre, la fragilità di alcune amicizie ma anche la solidità dei legami che contano davvero.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Non è colpa della pioggia

Tanti intrecci

Prendi un oggetto qualsiasi e osservalo con attenzione, scoprirai che anche qualcosa di banale e ben poco misterioso come una corda può avere usi molteplici. Questo sembra dirci l’autore di questo albo senza parole che racconta come un oggetto tanto semplice può farsi metafora di gioia, speranza e conforto, ma anche di dura fatica. Perchè una corda può legare, assicurare, trarre in salvo, sostenere e avvolgere, ma anche costringere, trascinare e imprigionare.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Tanti intrecci

A scuola di parità

Quando Sandro arriva nella sua nuova classe, la maestra propone un giro di presentazione: ognuno dovrà raccontare di sè e cosa pensa di fare da grande. Così scoprirà che non è poi scontato che le femmine abbiano paura del buio e non possano fare i piloti mentre tanti maschi possono essere bravi maestri o infermieri. 20 carte illustrate con il testo sul retro che permettono di comporre un grande puzzle mentre aiutano a superare i pregiudizi.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su A scuola di parità

Il fiore del signor Moggi

Dopo un vivido sogno in cui ha visto “una piazza in un paese sconosciuto, con tante case, tanti palazzi, di tutti i colori e, al centro della piazza, un fiore straordinario […] e di un colore mai visto”, il signor Moggi tenta in tutti i modi di riprodurlo su tela ma i suoi tentativi falliscono, il fiore sbiadisce e perde subito tutti i colori. Un giorno incontrerà una bambina che sarà in grado di dipingerlo mentre gli racconta del suo paese lontano.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il fiore del signor Moggi

Il tesoro di Nina

La storia di Nina in riva al mare, le sue scoperte e i giochi con le onde e la sabbia: senza bisogno di parole, con intensità e partecipazione, l’autrice riesce a trasmettere, attraverso le avventure della bambina, il suo amore per il mare e per le storie raccontate dalle conchiglie.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il tesoro di Nina