Farfariel – Il libro di Micù

Sospeso fra realtà e magia, il romanzo, ambientato in un paesino poverissimo dell’Abruzzo del 1938, segue le vicende di un ragazzino che la polio ha lasciato con una gamba più sottile che lo costringe a zoppicare vistosamente. Determinato a capire perchè il padre e l’amatissimo nonno non si rivolgano la parola, non esiterà a farsi aiutare da un piccolo diavolo per risolvere il mistero.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Farfariel – Il libro di Micù

Qui ci sono le altalene

“Mentre si dorme si cresce/nei sogni si cresce”. Una ballata che invita i piccoli, nati prematuri, a resistere e ad aprirsi alla vita. Un coro di voci bambine che raccontano quanto di bello si può trovare se si decide “di svegliarsi da questa parte” e tuffarsi nella vita. Come dice l’autrice, che ha portato la ballata nei reparti di neonatologia, “le parole non guariscono ma curano, le formule della vita stanno chiuse dentro il soffio di una voce che ci incoraggia, dentro memoria di vita impastata d’immaginazione. Tutti ne abbiamo bisogno”.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Qui ci sono le altalene

Il tesoro del labirinto incantato

Pino, Red, Lola, Gaia e Valentino sono inseparabili. Un giorno, nel parco dove vivono, compare un misterioso labirinto che nasconde un tesoro: riusciranno i cinque amici a trovarlo? Un libro inclusivo, pensato per essere accessibile a tutti i bambini con tanti codici ma un unico supporto per condividere il piacere di leggere una storia. Nelle pagine si affiancano Braille, Carattere EasyReading® ad alta leggibilità, testo ingrandito e in stampato maiuscolo, simboli CAA mentre le illustrazioni hanno contorni molto marcati, colori in contrasto e figure disegnate per intero per agevolarne la visione a tutti.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il tesoro del labirinto incantato

Il custode cieco

Una guida alle bellezze del museo di Brera alla portata dei più piccoli che le scopriranno insieme a Emma e ad un’insolita guida. Il custode infatti, nonostante la mancanza della vista, è in grado di ricordare tutto quello che c’è e sa descrivere con precisione le opere esposte, affascinando la bambina e suggerendo ai lettori cosa andare a vedere. Non manca un pizzico di giallo, il furto di un quadro e il suo ritrovamento.

 

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il custode cieco

Il muro

Da un luogo non identificato ma che ricorda molto la frontiera fra gli Stati Uniti e il Messico, tantissimi bambini intraprendono un viaggio verso la speranza di un paradiso di cui non conoscono nulla ma che dovrebbe rendere la loro vita più facile. Teresa, decisa a riportare a casa la sorella che non ha più dato notizie, scoprirà, con l’aiuto di alcuni improbabili compagni di viaggio, che la realtà è molto diversa. Riuscirà ad aprire gli occhi ai bambini prigionieri e a riportarli a casa.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il muro

Splash

“Non voglio più farmi vedere in costume. Soprattutto non da centinaia di persone. Sono stufa che mi prendano in giro per via del mio peso” Questo pensa Molly, undici anni che vive con i nonni ed è appassionata di nuoto. Da quando la sua migliore amica la prende in giro per il suo fisico, non riesce più a godersi la piscina e la prospettiva di una gara appassionante. Non sarà facile per lei scegliere da che parte stare.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Splash

Il violoncello di Amir

In un paese non identificato, il giovane protagonista suona con passione il suo strumento sotto la guida di un vecchio maestro. Ma “ad un tratto due militari entrano nella stanza, obbligano con la forza il maestro a seguirli. Lo portano via. La musica del maestro faceva loro paura” Amir sarà costretto a lasciare il suo paese e dovrà abbandonare l’amato strumento. Ma a volte è possibile che le strade si intreccino nuovamente.

 

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il violoncello di Amir

Possiamo tenerlo con noi?

“Una palla sgonfia che non rotola più. Ecco come si sente Guido. I giorni passano e lui ce la sta mettendo tutta per comportarsi bene, ma le urla della sera, quando papà ritorna, lo spaventano, perché si fanno sempre più forti […] il cuore batte forte forte, Guido è terrorizzato, si tappa le orecchie per non sentire, e rapido s’infila nel letto di Marta che lo sente, si volta e l’abbraccia”. Attraverso la storia di due bambini, le autrici parlano ai più piccoli di violenza assistita.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Possiamo tenerlo con noi?

Immagina

Vincitore del Silent Book Contest 2018, questo albo senza parole segue il viaggio di un ragazzino che mentre disegna su un muro dà libero sfogo alla sua immaginazione, una risorsa infinita cui tutti possono attingere per rendere più ricca la propria vita.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Immagina

Lo straniero

Quando in un piccolo pacifico paese si presenta un gigante che nessuno conosce, la paura comincia a serpeggiare. Si studiano strategie per sorvegliarlo, per evitare che faccia del male e infine per convincerlo ad andarsene. Ma la reazione inaspettata del gigante sconosciuto cambierà tutto.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Lo straniero