Una scatola gialla

Una nuova uscita per Camilla (Collana di Albi Modificati Inclusivi per Letture Liberamente Accessibili), una collana nata per rispondere alla richiesta, in costante crescita, di libri con un testo in simboli. L’obiettivo è quello di pubblicare albi illustrati di qualità scelti nel panorama dei titoli dei principali editori italiani per l’infanzia. Questa volta la scelta è caduta sulla storia di una scatola che viaggia sui più vari mezzi di trasporto e ogni volta si rompe rivelando al suo interno un’altra scatola più piccola senza che mai se ne scopra il contenuto. Poi raggiunge una bambina. Cosa succederà?

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Una scatola gialla

Mary e il mostro

“Le ragazze dovevano essere gentili e obbedire alle regole. Le ragazze dovevano essere silenziose e ingoiare punizioni e dolore. La bandirono dalla società perché amava un uomo sposato. Gli amici la oltraggiarono. Il padre la cacciò di casa. Ma lei non si nascose. Non si lasciò zittire. Lottò contro la crudeltà della natura umana. Scrivendo”. La biografia di Mary Shelley, raccontata per immagini e attraverso estratti dai suoi diari e dalle sue lettere.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Mary e il mostro

Uno come Antonio

Poche frasi e grandi illustrazioni seguono le relazioni di un bambino la cui identità si definisce in rapporto agli altri mentre cresce e prende coscienza di se stesso e delle sue peculiarità.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Uno come Antonio

Fiori a rovescio

La storia di una famiglia e del profondo legame fra i due fratelli di cui uno disabile. Mentre sullo sfondo scorre la storia d’Italia dai primi anni Ottanta ad oggi, seguiamo le vicende di Luciana e Ugo ma soprattutto quelle dei due figli, i rapporti con gli altri, le difficoltà legate al deficit motorio del più piccolo, il desiderio di autonomia, l’amore e le amicizie che segnano il passare del tempo.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Fiori a rovescio

Pedagogia della lettura ad alta voce

Mentre riflette sulle peculiarità e la valenza positiva della lettura ad alta voce, l’autrice propone il resoconto, accompagnato da riflessioni teoriche, di due laboratori che ha condotto insieme ad adulti con deficit cognitivi e altri in carico al servizio psichiatrico.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Pedagogia della lettura ad alta voce

L’oceano quando non ci sei

Fuggito di casa per raggiungere la Cornovaglia dove, l’anno prima ha trascorso delle bellissime vacanze insieme ai genitori e al fratello più piccolo, Martin incontra una ragazzina che lo aiuterà a raggiungere il suo obiettivo ma soprattutto a fare i conti con il suo passato e ad aiutare i genitori ad aprire gli occhi e tornare a guardarlo e ad ascoltarlo con attenzione, lasciando andare il passato, pur senza dimenticare.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su L’oceano quando non ci sei

Mangia la foglia!

Magnus, Lara e Stina sono cugini e nei loro giochi, nelle alleanze che si fanno, si disfano e cambiano riflettono il mondo degli adulti, le loro liti, la difficoltà di ascoltarsi e sapersi perdonare. Ma i bambini hanno un rande vantaggio sul mondo degli adulti: sanno imparare dai loro errori. Il libro è stampato con criteri di alta leggibilità perché sia accessibile a tutti.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Mangia la foglia!

La costituzione in tasca

Come sosteneva Calamandrei “la Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va da sé […] perchè si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro il combustibile, bisogna metterci dentro l’impegno, lo spirito, la volontà di mantenere queste promesse, la propria responsabilità”. Emma e Giovanni, alla scoperta degli articoli più significativi della nostra Costituzione. Il libro è stampato con criteri di alta leggibilità perché sia accessibile a tutti.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su La costituzione in tasca

Gabriel

In un futuro non tanto lontano, dopo un’epidemia che ha ucciso la maggior parte dei bambini, una misteriosa Fondazione ha cominciato a fare esperimenti su piccoli prigionieri. Il protagonista è uno di loro e la sua fuga dà il via ad un processo inarrestabile che cambierà le cose.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Gabriel

Nina e Teo

“Stai attento, Teo, se non mi ascolti non ti racconterò più nessuna storia”. Poche frasi e grandi illustrazioni, un colore per la bimba, uno per il suo gatto e uno per il libro che tenta di leggergli. Una piccola storia  sul fascino della narrazione ad alta voce e sul piacere di ascoltare.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Nina e Teo