Eccentrico – l’autismo in un saggio autobiografico

“A trentanove anni ho scoperto di non sapere chi fossi realmente […] la diagnosi è stata per me una liberazione, finalmente ho capito perché fin a quel momento mi era sembrato di vivere su un altro pianeta […] essere riuscito a dare un nome al mio modo di essere mi ha dato la possibilità di rientrare in contatto con la persona che sono sempre stato ma che, per timore di essere rifiutato, ho costantemente cercato di nascondere”. L’autore, partendo dalla sua esperienza, racconta l’autismo facendo emergere le difficoltà vissute in prima persona, le crisi che ciclicamente intervengono, le loro cause e conseguenze, l’incapacità di comprendere un mondo strutturato e regolato da e per persone neurotipiche.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Eccentrico – l’autismo in un saggio autobiografico

Di pari passo: il lavoro oltre l’idea di inclusione

Una riflessione sull’inclusione lavorativa e sulla contraddizione che la rende “quasi un ossimoro, ossia la reale sostenibilità del processo inclusivo in un ecosistema aziendale spesso pervaso da ideali che premiano la competitività e misurano con strumenti standardizzati il valore della persona in base alla sua produttività”. L’autore suggerisce un superamento del concetto di inclusione, proponendo di sostituirlo con quello di “convivenza delle differenze” che mette al centro la persona e invita ad affrontare le criticità strutturali di un sistema basato sulla disuguaglianza e a pensare la differenza come normalità.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Di pari passo: il lavoro oltre l’idea di inclusione

Il silenzio del mondo

La storia di tre donne accomunate dalla sordità che si trasmettono da madre a figlia: Rosa nata durante il fascismo e adottata da una famigli poverissima solo per il sussidio che veniva concesso per la sua accoglienza. Considerata priva di intelligenza, impara da un incontro casuale ad esprimersi con i segni. Costretta a sposare l’uomo che l’ha messa incinta, crescerà la figlia Laura insegnando anche a lei a segnare nonostante la proibizione del marito. Da Laura nascerà Francesca, anch’essa sorda ma cresciuta nella libertà di poter usare i segni per comunicare con gli altri. Un romanzo, nato anche dall’esperienza personale dell’autore, che cerca di farci capire la diversità dell’essere sordi, la fatica del comunicare con codici non sempre accettati e conosciuti, dove ogni giorno bisogna trovare la strada per ascoltare e farsi ascoltare.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Il silenzio del mondo

Adattarsi

“Un giorno, in una famiglia, nacque un figlio inadatto. Nonostante la sua bruttezza un po’ umiliante, questa parola potrebbe tuttavia descrivere la realtà di un corpo molle, di uno sguardo mobile e vuoto […] stava comunque ai margini delle altre vite, non completamente integrato con queste, ma prendendovi nonostante tutto parte, come l’ombra all’angolo di un quadro, allo stesso tempo intrusa eppure voluta dal pittore”.  Un romanzo che, attraverso le voci di tre fratelli, diversissimi tra loro, racconta com’è crescere con un fratello disabile.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Adattarsi

Il mutismo selettivo

Il volume affronta le problematiche legate ad un disturbo d’ansia piuttosto raro ma con un forte impatto sulla vita del bambino. Dopo una breve descrizione del mutismo selettivo, delle sue cause e della sua possibile evoluzione, gli autori affrontano gli aspetti tecnici dei possibili interventi, suggerendo e descrivendo nei dettagli le strategie efficaci per affrontarlo nei diversi contesti di vita.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Il mutismo selettivo

Avventura nel regno di porcellana

Vincitore del Silent book contest 2022 – Gianni De Conno award, questo bellissimo albo senza parole si presta ad innumerevoli letture. La storia del piccolo pescatore cui il vento sottrae il cappello è solo l’inizio di un percorso attraverso delicate tazzine, teiere e vasi dipinti su cui si snoda la sua ricerca. Ogni volta che si arriva all’ultima pagina si desidera ricominciare alla scoperta di sempre nuovi particolari.

Pubblicato in Libri accessibili, Ragazzi | Commenti disabilitati su Avventura nel regno di porcellana

L’albero dei Cento Cavalli

“Tutto ciò che nasce e vive e può spostarsi mi ha raccontato la sua storia. Restando fermo ho incontrato il mondo. Tanto per dire: proprio adesso, in questo momento, anche tu ed io ci siamo incontrati”. Un albo illustrato ispirato ad un albero realmente esistente, un castagno antichissimo lungo le pendici dell’Etna che ha visto guerre sanguinose, eruzioni e calamità naturali, ha dato ristoro a molti intellettuali europei ed è stato proclamato dall’Unesco “Monumento messaggero di pace”. Come dice l’autore “mi pare alquanto giusto. Che io sappia, nessuno tra gli esseri viventi può dirsi meno rissoso di un albero. Quattromila anni e nemmeno un piccolo litigio con i vicini”.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su L’albero dei Cento Cavalli

La nuvola

Quando una nuvola prova ad entrare nella cameretta del piccolo protagonista, il bambino è spaventato e non sa cosa fare ma poi reagisce e prova in tutti i modi a scacciarla. Un albo senza parole che dà voce alle paure dei bambini e mostra la loro capacità di reagire e non farsi sovrastare.

Pubblicato in Libri accessibili, Ragazzi | Commenti disabilitati su La nuvola

L’albero viola

C’era una volta, in un piccolo villaggio, un albero maestoso che regalava ombra e ristoro agli abitanti. Ma un brutto giorno, il re, geloso della sua bellezza, decise di abbatterlo. Non aveva fatto i conti con gli uccellini cui l’albero dava rifugio.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su L’albero viola

Vacanze bestiali

L’estate di Tommy è partita malissimo: il ragazzino deve trascorrerla nella fattoria dello zio che la madre ha ereditato mentre avrebbe preferito il mare, gli amici e gli allenamenti di calcio. Ma le cose cambiano quando, in seguito a una caduta, si accorge di capire il linguaggio degli animali. Saranno loro, insieme alla piccola vicina Giulia, ad aprirgli gli occhi sul misterioso inaridirsi delle terre coltivate dai contadini della zona che vengono acquistate ad un prezzo bassissimo da un uomo ambiguo, affiancato da una guardia del corpo che terrorizza tutti. Tommy si ritroverà a indagare e piano piano scoprirà che la campagna non è così male.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Vacanze bestiali