Gioco anch’io: percorsi e strategie didattiche per l’educazione fisica inclusiva

Il volume si ispira alla metodologia del baskin, un’attività sportiva ispirata al basket che permette a persone con o senza disabilità, e senza distinzione di sesso, di giocare insieme. Propone dieci unità di apprendimento che illustrano nei dettagli come trasformare giochi sportivi e di movimento in giochi inclusivi, adattandoli alle diversità di ciascuno in modo da evitare che lo sport diventi strumento di esclusione.

Questa voce è stata pubblicata in Adulti. Contrassegna il permalink.