Rose fuori dal mondo

Da quando Rose è stata espulsa, insieme alla madre e al fratellino, dalla comunità ultrareligiosa dei Pellegrini, la sua vita si è complicata moltissimo. Affrontare il mondo esterno e liberarsi dei pregiudizi e delle rigidissime regole della comunità non è semplice e la porta a sfiorare ambienti malsani e sfruttamento sessuale anche attraverso la diffusione in rete di foto porno. Deve fare i conti anche con il desiderio del fratello di tornare a quell’ambiente protetto dove è rimasto il padre. Saprà venirne fuori a prezzo di rinunce e scelte impegnative. Un romanzo che ha il coraggio di affrontare tematiche difficili e complesse attraverso una storia che permette di immedesimarsi e non sentirsi soli ai tanti ragazzi in situazioni analoghe a quelle di Rose e della sua famiglia.

Questa voce è stata pubblicata in Ragazzi. Contrassegna il permalink.