Clara e l’uomo alla finestra

“Cosa vuol dire coraggio? Coraggio è la forza per vivere come si vuole, come si crede”. Poche frasi accompagnano il percorso quotidiano di una bambina che porta la biancheria lavata dalla madre ad un uomo che non esce mai dalla casa dove vive circondato da libri. La curiosità la spingerà a domandargliene ragione e ad accettare il libro che le propone di leggere. Sarà l’inizio di una relazione che farà scoprire alla piccola un mondo sconosciuto e spingerà l’uomo a confessarle le ragioni del suo isolamento: “Da giovane ho avuto un amore, un ragazzo che si occupava del giardino… A volte andavamo insieme fino al ruscello. A quei tempi, la luce non mi faceva paura. Ma lui se ne andò e io non ebbi il coraggio di andarmene con lui”.

Questa voce è stata pubblicata in Ragazzi. Contrassegna il permalink.