NeuroTribù: i talenti dell’autismo e il futuro della neuro diversità

Nel tracciare la storia di Leo Kanner e Hans Asperger e dei loro studi sull’autismo, l’autore propone un approccio innovativo basato sull’idea che la neurodiversità sia il tratto comune che ci rende umani e indica un percorso che permetta alle persone con modalità diverse di apprendimento di fruire di tutte le risorse necessarie per crescere ed acquisire autonomia e indipendenza.

Questa voce è stata pubblicata in Adulti. Contrassegna il permalink.