Tu non sai di me

Sara che ama solo disegnare, Benedetto i cui vestiti vengono scelti dalla madre, Gabriele che non sopporta la sorellina, Mirta che cresce in un eterno paragone con la bellezza materna.  Sono alcuni dei protagonisti di questa raccolta di brevi storie che raccontano di ragazzi giovanissimi alle prese con regole troppo rigide e desiderio di trasgressione.

Questa voce è stata pubblicata in Ragazzi. Contrassegna il permalink.