Prova di comprensione grammaticale con oggetti

Partendo dal presupposto che la comprensione del linguaggio sia un elemento chiave per diagnosticare un disturbo dello sviluppo, le autrici presentano uno strumento utile a pianificare un eventuale trattamento riabilitativo. Si tratta di una prova che prevede l’utilizzo di oggetti tridimensionali che siano familiari ai bambini fra i 18 e i 48 mesi di età, ritenuti utili per valutare la capacità di comprensione di frasi semplici.

Questa voce è stata pubblicata in Adulti. Contrassegna il permalink.