Leggero leggerò

“Scrivere, soprattutto per ragazzi, è un po’ come educare: devi fare un passo indietro, devi un po’ arretrare perché l’altro possa venire avanti. Scrivere ed educare sono due pratiche decisamente democratiche”. Una raccolta di appunti, pensieri sparsi, suggerimenti e inviti alla riflessione insieme a indicazioni pratiche che possono aiutare a leggere e parlare in pubblico.

Questa voce è stata pubblicata in Adulti. Contrassegna il permalink.