Viola, la gallina e il soldato

La storia di Viola che vive a Bologna durante la guerra. Siamo nel 1943 e i bombardamenti sono sempre più frequenti e pericolosi così la bambina viene mandata in campagna dagli zii dove, apparentemente, tutto è più tranquillo. Condite di nostalgia ma anche di gioia per le continue scoperte e l’amicizia del cugino, le giornate scorrono mentre la guerra si fa più vicina. Anche Viola, come tanti bambini reali, sarà coinvolta nella resistenza al fascismo e nel sostegno ai partigiani.

Questa voce è stata pubblicata in Ragazzi. Contrassegna il permalink.