La sordità infantile: nuove prospettive d’intervento

Partendo dal presupposto che è tutta la famiglia che dev’essere presa in carico e sostenuta nel percorso di scelta che spesso deve sostenere fra oralismo, lingua dei segni, protesi digitali, impianto cocleare, gli autori esaminano approcci logopedici anche diversi fra loro presentandoli sia dal punto di vista teorico che con esempi pratici.

Questa voce è stata pubblicata in Adulti. Contrassegna il permalink.