Alicia faccia di mostro

Alicia ha dodici anni e porta i capelli sul viso per nascondere una lunga cicatrice che le attira le prese in giro dei coetanei. Ma quando nella sua classe arriva Tommy che la sceglie come compagna di banco e di studi, le cose cambiano. E cambieranno ancora di più quando, su insistenza della mamma dell’amico, sarà operata nella clinica in cima alla collina, per tutti l’ospedale dei mostri. Il suo ricovero le porterà numerose sorprese, a partire dallo strano personale medico per arrivare ai misteriosi ricoverati. Con tono lieve e adatto a ragazzini piuttosto giovani, l’autore affronta il tema dell’accettazione e del pregiudizio, offrendoci un romanzo divertente che non manca però di far riflettere sull’immagine che ciascuno ha di se stesso e su come si può cambiare punto di vista.

Questa voce è stata pubblicata in Ragazzi. Contrassegna il permalink.