Sssh

Le uniche parole di questo albo sono suoni onomatopeici che accompagnano le azioni dei mille protagonisti delle grandi pagine illustrate. Un libro pieno di rumori, quelli che ci circondano ogni giorno e che noi stessi produciamo. Ma che suggerisce anche una strada sicura per chiudere fuori il frastuono.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Sssh

Come un albero

Un libro che, come dice l’autrice, “nasce dalla necessità. Dall’impellenza di mettere su carta un’intuizione, una scintilla di pensiero. Era da tempo che cercavo una chiave d’interpretazione per trattare il tema della natura, di connessioni tra uomo e natura. Volevo creare un parallelismo tra albero e bambino. L’idea mi è venuta leggendo una citazione secondo cui ai bambini occorre donare due elementi: le radici e le ali. Inizialmente ho pensato di visualizzare il “sopra” e il “sotto”, la parte visibile dell’albero, tutto ciò che gira intorno ad esso e le radici, gli animali, i vegetali, i minerali che si possono trovare sottoterra. Ho creduto fosse necessario disegnare anche il bambino oltre all’albero per rendere comprensibile l’analogia. Poi ho capito che non era essenziale perché le azioni che l’albero compie sono coniugate alla prima persona, chi legge è coinvolto, compie anch’egli le stesse azioni che ci rendono vivi […] sono proprio i vuoti da riempire, il non detto che portano a una comprensione nel profondo di quello che volevo comunicare. Spero che la ricerca delle risposte possa portare i bambini a guardare la natura e a guardarsi con meraviglia. Sì perché anche noi stessi siamo natura […] Gli alberi mi hanno sempre affascinato, sono stati miei compagni di giochi, mi hanno ascoltata e anche consolata quando ero triste […] Forse anche per questi ricordi ho voluto creare questa connessione tra uomo e natura paragonando le azioni del vivere umano proprio a un albero. Il mio modo per essere riconoscente”.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Come un albero

La pietra blu

Un suggestivo romanzo per immagini che segue le vicende di una pietra blu che “giace serena nel profondo della foresta”. Incendi e devastazioni cambiano tutto quello che la circonda e improvvisamente viene divisa in due parti. Mentre una resta dov’è, per l’altra inizia un viaggio affascinante e doloroso in cui subisce mille trasformazioni ma sempre più forte avverte la nostalgia per ciò che ha perduto e da cui desidera tornare.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su La pietra blu

Il nostro albero

Il ritrovarsi del tutto casualmente vicino al grande faggio e alla casa in cui aveva abitato da bambino, riporta alla mente del protagonista, voce narrante di questo intenso romanzo, l’epoca in cui il padre gli aveva costruito una casa sull’albero dove avevano passato tanti momenti felici. Ma insieme a questi ricordi, emerge anche il resto della storia, il lento allontanarsi del padre dalla realtà fino a indurlo a smettere di lavorare e rifugiarsi proprio in cima all’albero in un isolamento sempre crescente. Sprazzi di immagini, sensazioni e mille domande per un bambino che deve fare i conti con la depressione del padre e la fine del matrimonio dei suoi genitori.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il nostro albero

La mia vita scritta con gli occhi

Costretta all’immobilità dalla SLA che la colpisce non più giovanissima, l’autrice racconta di sè, della determinazione che le ha permesso di ottenere numerosi successi professionali e una vita affettiva soddisfacente. Lo fa utilizzando uno strumento che riesce ad azionare tramite il movimento delle pupille.   Alla sua storia sono affiancate riflessioni sulle problematiche legate alla salute delle persone anziane.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su La mia vita scritta con gli occhi

Hank Zipzer il mio cane è un coniglio

E’ Halloween e Hank ha ideato un fantastico travestimento per la tradizionale sfilata della scuola che però gli ha procurato le prese in giro del bullo della classe. Per vendicarsi, decide di realizzare nel suo soggiorno una stanza infestata e di invitarlo a visitarla certo che ne sarà terrorizzato. Ma non ha fatto i conti con il suo cane…

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Hank Zipzer il mio cane è un coniglio

Celestino

“Da che mondo è mondo non s’è mai visto un bambino tutto blu”. Accompagnato da questo ritornello, il piccolo protagonista cerca soluzioni che gli consentano di giocare con gli altri bambini e di non essere preso in giro. Nella sua ricerca, si scontrerà con pregiudizi, tentativi di nasconderlo, derisioni ma continuerà a cercare fino all’incontro risolutivo che gli permetterà di accettarsi e vivere serenamente.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Celestino

Lettoscrittura e DSA : guida didattica e materiali operativi per la scuola primaria : classi 1-2-3

Cercando di partire dai bisogni e tenendo conto che nei primi anni di scuola si deve intervenire soprattutto in termini di prevenzione, il volume propone percorsi didattici personalizzati con una introduzione teorica, materiali per l’insegnante e schede per l’alunno.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Lettoscrittura e DSA : guida didattica e materiali operativi per la scuola primaria : classi 1-2-3

Diritto al lavoro e disabilità : progettare pratiche efficaci

Il volume propone un’analisi del lavoro, diritto imprescindibile anche per le persone con disabilità, e offre una proposta operativa che indica le azioni possibili per arrivare ad occupazioni retribuite e senza discriminazioni.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Diritto al lavoro e disabilità : progettare pratiche efficaci

Susi disegna

Il ritratto di un cane cui viene aggiunta una zampa e poi, per non farlo inciampare, anche le ali, quello di un nonno con le orecchie verdi e rosse… La storia di una bambina vivacissima alle prese con colori e pennelli e un’immensa fantasia scritto con accorgimenti grafici che ne permettono la lettura a tutti.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Susi disegna