La scelta di Rudi

La storia di un bambino per cui la danza era tutto: l’infanzia e l’adolescenza di Rudolf Nureyev, il più grande ballerino del ventesimo secolo sullo sfondo di un’Unione Sovietica a capo del blocco comunista e isolata dal resto del mondo.

 

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su La scelta di Rudi

Ho scelto le parole: genitori, dolori, rivoluzioni

“Ho intrapreso questo viaggio nel dolore con una domanda, una crepa. E sarà che il punto interrogativo ha la forma di una mongolfiera ma è stato un viaggio che mi ha tolto il fiato. Ho toccato vette altissime, dopo essere sprofondata in abissi bui. Ho navigato in un mare di storie, di voci impastate di rabbia, senso materno, fierezza. Voci che continuano a risuonare nei miei giorni e nelle mie notti, voci che sanno essere tempesta e quiete insieme. E grido, e silenzio. Ed eco”. “. Sette storie di genitori, alle prese con la malattia, la perdita, la disabilità, il dolore dei figli. Narrazioni diverse, con un aspetto in comune: l’essere riusciti, di fronte alle difficoltà, a ritrovare la luce, a trasformare il dolore in bellezza.

Pubblicato in Adulti | Commenti disabilitati su Ho scelto le parole: genitori, dolori, rivoluzioni

Il giardino curioso

Ispirato a quanto accaduto lungo i binari di una vecchia ferrovia abbandonata di New York, il libro racconta della scoperta di un bambino, del suo prendersi cura dei binari abbandonati e delle poche, stente pianticelle rimaste. Racconta della potenza dei fiori e delle piante e della bellezza che li accompagna. E, fra le righe, troviamo un invito ad alzare lo sguardo e a prenderci cura di tutto quello che ci circonda.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il giardino curioso

Rifugiata

“Dove andiamo? E perché? E i miei giocattoli? Voglio il mio letto”. Poche frasi e grandi immagini blu raccontano i pensieri di una bambina costretta a fuggire dalla sua casa, dal suo paese e dalle sue sicurezze senza capire perché. Con uno spiraglio di speranza nel sorriso che accompagna l’invito al gioco dell’ultima immagine.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Rifugiata

Perchè i moscerini sono sempre felici?

Alla domanda che troviamo nel titolo il libro cerca di rispondere descrivendo le giornate dei piccoli insetti che non hanno mai troppo caldo, mangiano quando hanno fame e dormono quando hanno sonno. Convivono tranquillamente con la folla ma sanno stare da soli, non hanno paura di niente e sono molto curiosi. Nessuna risposta pare possibile finchè la domanda non viene rivolta agli stessi moscerini. Un invito alla leggerezza e alla serenità.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Perchè i moscerini sono sempre felici?

Fifa nera Fifa blu

Un libro bifronte che, attraverso le immagini e brevi pensieri, da un lato racconta cosa si prova ad affrontare viaggi difficili e pericolosi per inseguire la speranza mentre dall’altro dà voce alle sensazioni che prova chi sta all’arrivo e non sempre è pronto all’accoglienza. In un percorso di avvicinamento, i due bambini protagonisti che raccontano le loro paure si incontreranno al centro del libro, pronti a proseguire insieme.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Fifa nera Fifa blu

Supercarlo

“Il mio amico Carlo è un supereroe. Per questo io lo chiamo SuperCarlo. Tutti i supereroi hanno muscoli e costumi stravaganti. SuperCarlo non indossa un costume, niente mantelli e mascherine. Solo i suoi occhiali scuri”. Un approccio ai deficit visivi adatto ai più piccoli che centra l’attenzione sulle capacità e non sulla mancanza della vista.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Supercarlo

Viaggio nel tempo tra gli antichi Egizi

La stele di Rosetta, il primo sciopero della storia, il mistero della Sfinge, come si fa una mummia sono solo alcune delle informazioni raccolte nelle 51 carte-gioco che potete trovare insieme ad una mappa indistruttibile che guida all’esplorazione del Nilo e della Valle dei Re, in un percorso alla scoperta di una civiltà affascinante e ricca di misteri.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Viaggio nel tempo tra gli antichi Egizi

Le avventure dei pirati di Capitan Salgari

Una mappa indistruttibile, che non si sgualcisce e resiste all’acqua per raccontare le storie dei pirati, descrivere i luoghi in cui si sono svolte le avventure di Sandokan e dei suoi tigrotti passando da sabbie mobili a oceani in tempesta, affrontando assalti e inseguimenti.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Le avventure dei pirati di Capitan Salgari

Il gigante arriva a Parigi

E se la torre Eiffel non fosse di rigido e freddo metallo? Non è che, per caso, nasconde il gigante giunto a Parigi tanti anni fa? “Lui avrebbe solo voluto fare ciao con la mano (non conosceva che una o due parole di francese) e attraversare la città senza disturbare” ma la Senna gli impedisce il passaggio e nessuno è in grado di aiutarlo. Così sta “seduto da qualche parte ad aspettare che il fiume smetta, almeno per un momento, di scorrere”. A questo libro divertente sono allegate alcune forme geometriche con cui ripercorrere le avventure del gigante.

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Il gigante arriva a Parigi