Io no! … o forse sì

“E se qualcuno della scuola ci avesse visto insieme? Avrebbe capito della nostra omosessualità? Quello con Mike era un appuntamento? Nel caso, dovevo offrire io? E se Mike non fosse stato davvero gay […] In quel momento mi venne in mente il raggiante sorriso di Mike quando aveva vinto la sfida all’ultima sorsata. Ripensai ai suoi occhi gentili. Lentamente le angosce iniziarono a placarsi  […] Ora ero assolutamente certo, e felice, di essere gay”. Steven ha sedici anni e sta cercando di capire qualcosa di più su se stesso. Dopo aver cercato in mille modi di negare l’evidenza, ritrovandosi in situazioni tragicomiche, riuscirà ad affrontare la realtà senza venirne travolto. Un bel romanzo stampato con particolari accorgimenti che ne agevolano la lettura anche per chi ha difficoltà.

Questa voce è stata pubblicata in Adulti. Contrassegna il permalink.