Respiro

Il trasferimento forzato dalle colline lucane alla nebbiosa Bologna, dopo la morte della nonna, è più di quanto Rossana possa sopportare. La sua prima reazione è quella di rendere la vita impossibile alla madre che ritiene responsabile di un cambiamento non voluto. Ma le nuove relazioni e la scoperta della musica l’aiuteranno a maturare.

Questa voce è stata pubblicata in Ragazzi. Contrassegna il permalink.