Memorial

“Il mio bisnonno mi raccontò che piantarono l’albero il giorno in cui egli tornò dalla guerra”. Ora l’albero sta per essere abbattuto e alla sua storia si intrecciano i ricordi di più generazioni, tutte passate attraverso le guerre. Una storia delicata sull’importanza della memoria, del ricordo che “non muore mai, al contrario delle mie vecchie ossa. Nemmeno l’asfalto e la pietra dureranno per sempre. I ricordi, invece, sono diversi. i ricordi sono immortali. Come dici tu, figliolo, come il nostro albero…”.

Questa voce è stata pubblicata in Adulti. Contrassegna il permalink.