Archivi del mese: Novembre 2020

La musica di Ettore

Mentre tutti gli animali della foresta si divertono a fare musica insieme, Ettore, l’elefante protagonista di questo albo illustrato, non sa suonare nulla e se maneggia uno strumento finisce per romperlo. Non gli resta che ascoltare, è l’unica cosa che … Continua a leggere

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su La musica di Ettore

Con le ali sbagliate

“Penso a papà, penso a cosa direbbe adesso vedendomi qui come un cretino a pensare a Tiziano e al giardino dell’Eden. E sai che c’è, papà? Che ho deciso. Ho deciso in questo momento. Ti ho sempre ascoltato, lo sai, … Continua a leggere

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Con le ali sbagliate

In cielo, ma dove?

“Senti, ma morto stecchito è uguale a andato in cielo? […] secondo me, è come dico io. Secondo me, quando mamma mi fa vedere la foto di zio Davide e dice che è andato in cielo, vuole dire che è … Continua a leggere

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su In cielo, ma dove?

L’albero della scuola

“Nel cortile della scuola c’era un albero. Uno solo. A Pedro piaceva correre vicino a quell’albero durante le ricreazioni”. Poi un giorno il bambino guardò l’albero con più attenzione e “gli accarezzò il tronco. All’improvviso, sull’albero spuntò una nuova foglia”. … Continua a leggere

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su L’albero della scuola

Imparare a cadere

Per celebrare i suoi 150 anni, la Fondazione evangelica Neuerkerode, in Sassonia, ha incaricato Mikael Ross di realizzare un fumetto che ne presentasse la storia e le finalità. Alla base della Fondazione c’è sempre stata una politica di inclusione e … Continua a leggere

Pubblicato in Ragazzi | Commenti disabilitati su Imparare a cadere