La voce

Il piccolo protagonista di questa storia completamente in simboli è smarrito e triste per l’assenza della mamma, ricoverata in ospedale. Non ha certezze sul suo ritorno e la notte diventa un momento difficile da affrontare mentre la sua cameretta si popola di mostri che lo costringono a rifugiarsi nel lettone con il papà che, senza fare domande, lo accoglie in un abbraccio rassicurante.

Questa voce è stata pubblicata in Ragazzi. Contrassegna il permalink.