I bambini di Asperger. La scoperta dell’autismo nella Vienna nazista

Un viaggio alla scoperta della storia personale e professionale del medico che, per primo, ha sostenuto che esiste uno spettro autistico che raccoglie bambini con sintomi molto diverse fra loro e, fra questi, quelli con la sindrome che da lui ha preso il nome. Pur considerato paladino della neurodiversità, Asperger ha vissuto nel periodo più buio della storia, partecipando anche ai programmi di eutanasia infantile del regime nazista. Attraverso un attento esame di documenti e testimonianze, l’autrice ne ripercorre la storia.

Questa voce è stata pubblicata in Adulti. Contrassegna il permalink.