Il giardino di Lontan Town

Quando l’alluvione rende inservibile la casa in cui vive con la madre e il fratello maggiore, Mea deve trasferirsi a casa della zia. Sarà l’inizio di un periodo duro, dovrà fare i conti con una nuova lingua e una nuova scuola mentre la zia si dimostra fragile e sola. Toccherà quindi alla ragazzina prendersene cura mentre faticosamente cerca di inserirsi e ritagliarsi un posto nella classe. Quando arriveranno anche i suoi famigliari, intenzionati ad allontanarla dalla zia, dovrà usare tutta la sua abilità per convincere la mamma a rimanere, affrontare la realtà e ad abbandonare la ricerca spasmodica di un altrove, sempre migliore del posto in cui si trova.

Questa voce è stata pubblicata in Ragazzi. Contrassegna il permalink.